Cronaca Altavilla Silentina

Altavilla, convalidato arresto per l'aggressore del carabiniere

L'uomo aveva tentato di colpire il militare con un paio di forbici, la sera del 24 dicembre. Pesanti capi d'accusa: violenza, resistenza, oltraggio al pubblico ufficiale e lesioni personali. Processato per direttissima, sottoposto all'obbligo di firma

E' stato convalidato l'arresto per il 51enne di Altavilla Silentina che la sera della vigilia di Natale aggredì nella propria abitazione un carabiniere intervenuto per sedare la lite con il vicino di casa. L'uomo aveva tentato di colpire il militare con un paio di forbici. Ha rimediato, invece, pesanti capi d'accusa: violenza, resistenza, oltraggio al pubblico ufficiale e lesioni personali. Processato per direttissima è stato sottoposto all’obbligo di firma giornaliera. L'operazione era stata coordinata dalla Compagnia di Eboli, diretta dal tenente Luca Geminale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altavilla, convalidato arresto per l'aggressore del carabiniere
SalernoToday è in caricamento