Cronaca

Altavilla Silentina piange Veronica Cembalo: il cordoglio del sindaco

L'insegnante di 45 anni era in servizio nel comune di Lozza in provincia di Varese. I funeralii saranno celebrati domenica nella frazione Cerrelli

Veronica Cembalo (Foto Comune di Lozza)

Dolore ad Altavilla Silentina per la scomparsa di Veronica Cembalo, insegnate di 45 anni scomparsa a causa di una brutta malattia. 

Il cordoglio 

A comunicare il decesso il sindaco di Lozza Giuseppe Licata: “ll Comune di Lozza esprime le più sentite e commosse condoglianze alla famiglia della maestra Veronica Cembalo, prematuramente scomparsa. Veronica è stata apprezzatissima insegnante presso la Scuola Primaria G. Pascoli di Lozza. Rimarrà per sempre nel cuore dei bambini, dei genitori, dei colleghi e di tutte le persone che l’hanno conosciuta”. Veronica Cembalo, infatti, era in servizio nel piccolo comune della provincia di Varese.  Cordoglio anche dall’Amministrazione comunale di Altavilla Silentina: “Il Sindaco Antonio Marra unito all'Amministrazione comunale e a tutta la comunità di Altavilla si stringono al dolore della famiglia Cembalo per la prematura scomparsa della cara Veronica”.

I funerali

Le esequie della giovane docente, che lascia i genitori ed un fratello, si svolgeranno domenica nella frazione Cerrelli di Altavilla Silentina alle ore 12:15.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altavilla Silentina piange Veronica Cembalo: il cordoglio del sindaco

SalernoToday è in caricamento