Tenta il suicidio facendo saltare in aria la casa: savato 57enne ad Altavilla

Il forte boato ha spaventato i vicini di casa che hanno subito allertato i carabinieri, i quali, in pochi minuti, sono riusciti a bloccare l’uomo che, proprio in quel momento, avrebbe cercato anche di lanciarsi dal balcone

Tragedia sfiorata, la scorsa notte, ad Altavilla Silentina dove un uomo di 57 anni ha tentato di suicidarsi aprendo la bombola del gas e provocando un’esplosione con un accendino.

L'intervento

Il forte boato ha spaventato i vicini di casa che hanno subito allertato i carabinieri, i quali, in pochi minuti, sono riusciti a bloccare l’uomo che, proprio in quel momento, avrebbe cercato anche di lanciarsi dal balcone. E’ stato necessario anche l’intervento dei sanitari del 118 che hanno condotto il 57enne all’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno dov’è ricoverato nel reparto di psichiatria e tenuto sotto osservazione dal personale sanitario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento