Smaltimento illecito di rifiuti: denunciato titolare di azienda zootecnica

Nuovi controlli dei carabinieri della Stazione di Borgo Carilia insieme alle guardie giurate dell'associazione "Kronos"

I carabinieri della stazione di Borgo Carillia insieme al personale tecnico del Nucleo Provinciale Guardie Giurate Ambientali di Accademia Kronos hanno scoperto che il titolare di un’azienda zooenica, nonostante la presenza di un contratto sottoscritto dal 2014 sino al mese di giungo 2018, aveva richiesto una sola volta l’intervento di una ditta specializzata per lo svuotamento della vasca in cui venivano stoccati i rifiuti liquidi contaminati da sostanze corrosive e pericolose per l’ambiente, come evidenziato dai pittogrammi riportati sulle taniche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ispezione

Una circostanza che ha tuttavia reso necessario la segnalazione all' Autorità Giudiziaria in quanto il titolare non era in grado di dimostrare attraverso quali modalità avesse sino ad oggi smaltito i rifiuti speciali prodotti a seguito delle operazioni di lavaggio delle apparecchiature presenti nella sala mungitura e per le quali si utilizzano prodotti pericolosi per l’ambiente. I controlli, inoltre, hanno consentito anche di accertare che l’azienda aveva adottato importanti accorgimenti per il benessere degli animali. Insomma, un ennesimo caso di illecito smaltimento di acque reflue provenienti da attività di lavaggio delle apparecchiature presenti nella sala mungiture di un’azienda zootecnica è stata smascherata dai militari dell’Arma e dalla guardie giurate ambientali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento