rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Altavilla Silentina

Altavilla, si taglia le vene e poi chiama i soccorsi: 54enne in ospedale

L'uomo, residente in contrada Olivella, è stato soccorso dai carabinieri della locale stazione, che hanno immediatamente allertato il 118. Ora è ricoverato presso il nosocomio di Eboli

Momenti di paura nel pomeriggio di sabato in contrada Olivella ad Altavilla Silentina, dove un uomo di 54 anni, sembra con problemi psichiatrici, ha tentato di togliersi la vita tagliandosi le vene del polso sinistro. Fortunatamente, nel giro di pochi minuti, si è reso conto di ciò che stava facendo e così ha potuto chiedere aiuto. Sul posto sono giunti i carabinieri, che hanno allertato il 118. Ora l’uomo è ricoverato all’ospedale di Eboli. Le sue condizioni di salute sono buone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altavilla, si taglia le vene e poi chiama i soccorsi: 54enne in ospedale

SalernoToday è in caricamento