menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frana di Amalfi, sequestrata l'area: si indaga su disastro colposo

Il provvedimento è stato notificato dai Carabinieri di Amalfi al sindaco Daniele Milano quale persona offesa

Disposto il sequestro dell'area interessata dalla frana del 2 febbraio, ad Amalfi. La Procura indaga sui reati di disastro colposo e frana colposa. Il provvedimento è stato notificato dai Carabinieri di Amalfi al sindaco Daniele Milano quale persona offesa.

La nomina

Al momento non vi sono persone indagate. Il primo cittadino è stato nominato custode giudiziario dell'area.

Il vertice e l'annuncio di De Luca

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento