rotate-mobile
Cronaca Amalfi

Svolta storica ad Amalfi, firmato il contratto per il depuratore

La consegna dei lavori avverrà tra ottobre e dicembre. La Regione Campania ha assegnato ad Amalfi un importo definitivo di 6,4 milioni di euro per la realizzazione dell’opera

Passo avanti decisivo per la realizzazione dei lavori di ristrutturazione e completamento dell'impianto di depurazione di Amalfi. E’ stato, infatti, siglato il contratto di appalto che porterà a breve alla progettazione esecutiva, prologo alla consegna dei lavori che avverrà tra ottobre e dicembre. Il rogito, prodotto dalla segretaria comunale Ilaria Cirillo, è stato siglato tra il responsabile del settore lavori pubblici del Comune di Amalfi, Pietro Fico, e l'amministratore delegato della Veolia Water Tecnologies Italia, Giuseppe Nocito. La firma del contratto di appalto giunge a distanza di alcuni giorni dalla trasmissione presso gli uffici comunali del decreto dirigenziale del responsabile delle Risorse Idriche della Regione Campania col quale è stato assegnato definitivamente l'importo di 6,4 milioni di euro per l'operazione denominata “Ristrutturazione e completamento funzionale dell'impianto di depurazione a servizio del Comune di Amalfi”.

Gli interventi migliorativi previsti dal progetto redatto dal cartello delle imprese aggiudicatarie dell'appalto prevedono il ripristino della condotta sottomarina, l'ottimizzazione del sistema di drenaggio urbano e delle stazioni di sollevamento, l'ottimizzazione dell'impianto di depurazione, una serie di interventi migliorativi dell'impianto elettrico, la sistemazione architettonica delle aree esterne all'impianto, la sistemazione e riqualificazione dell'area antistante il complesso depurativo, quattro stazioni di sollevamento, interventi naturalistici sul costone e lungo il vallone Cieco, un impianto di monitoraggio dell'area. “Con la firma del contratto dei lavori di completamento del ?depuratore di ?Amalfi, oltre a sancire un altro momento storico per la città - fanno sapere dall'Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Milano - abbiamo compiuto un altro importante passo avanti nella definizione di un'annosa e ancestrale vicenda”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svolta storica ad Amalfi, firmato il contratto per il depuratore

SalernoToday è in caricamento