Cronaca

Lutto ad Amalfi: addio ad Andrea De Crescenzo, il "re" del Capodanno Bizantino

L’uomo, conosciuto come il soprannome di “Papariello”, è stato colpito da una insufficienza renale. Per questo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno dov’ è deceduto ieri mattina

Andrea De Crescenzo

Lutto ad Amalfi per la scomparsa di Andrea De Crescenzo, 58 anni, conosciuto per essere conosciuto come il “re” del Capodanno Bizantino. L’uomo, conosciuto come il soprannome di “Papariello”, è stato colpito da una insufficienza renale. Per questo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno dov’ è deceduto ieri mattina. Oggi pomeriggio sono stati celebrati i funerali.

Il cordoglio del Comune

In un post pubblicato sulla pagina Facebook si legge:

“Colpiti nei più profondi sentimenti per la scomparsa di Andrea De Crescenzo, amico di tutti, e facendoci interpreti della straordinaria commozione che ha travolto la nostra comunità, abbiamo disposto il rinvio ad altra data del Concerto in programma stasera. Ci stringiamo, nel suo ricordo, al dolore dei familiari e dei tantissimi che gli hanno voluto bene”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto ad Amalfi: addio ad Andrea De Crescenzo, il "re" del Capodanno Bizantino

SalernoToday è in caricamento