menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Costiera Amalfitana in ginocchio per la pioggia: acqua anche in ospedale

Le piogge della notte scorsa creano danni e disagi in provincia di Salerno, specie in Costiera Amalfitana. Ravello ed Atrani sono stati i comuni nei quali il giorno dopo si è fatta la conta dei danni

Le piogge della notte scorsa creano danni e disagi in provincia di Salerno, specie in Costiera Amalfitana. Ravello ed Atrani sono stati i comuni nei quali il giorno dopo si è fatta la conta dei danni. Nel primo caso, un fulmine ha colpito una parte del cornicione del Duomo, danneggiandolo in minima parte. Mentre ad Atrani, il manto stradale è stato rovinato dalla grande quantità d'acqua caduta nella notte. In questo caso, i danni hanno interessato l'arredo urbano. Le zone colpite sono state transennate per segnalare il pericolo, in attesa di una risoluzione da parte degli uffici comunali.

Infiltrazioni in ospedale

All'ospedale di Castiglione, invece, ad Amalfi, il personale ha segnalato alcune infiltrazioni d'acqua dal soffitto dell'ultimo piano, con alcuni pannelli finiti a terra, a causa della pressione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per mettere in sicurezza i locali. La Statale 163 Amalfitana ha registrato invece la caduta di fango, pietre e residui vari, che hanno reso impervia la circolazione stradale. Episodi non nuovi, specie quando piove. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento