Cronaca

Riscaldamenti fuori uso in una scuola di Amalfi, lezioni sospese per due giorni

Il problema riguarda gli impianti di riscaldamento, che causerà il rinvio delle lezioni nell'istituto di Piazza Spirito Santo dell’Istituto Comprensivo “Gerardo Sasso”. Nei giorni 7 e 8 gennaio, le aule resteranno chiuse

Riscaldamenti fuori uso, niente scuola per gli alunni della scuola dell'obbligo ad Amalfi. Il problema riguarda gli impianti di riscaldamento, che causerà il rinvio delle lezioni nell'istituto di Piazza Spirito Santo dell’Istituto Comprensivo “Gerardo Sasso”. Nei giorni 7 e 8 gennaio, le aule resteranno chiuse

L'ordinanza del sindaco

Lo ha annunciato il primo cittadino Amalfi, Daniele Milano, con un'ordinanza sindacale. “La ditta incaricata del relativo servizio di manutenzione - si legge - ha eseguito un intervento nel corso del quale è stata evidenziata la gravità del guasto e la necessità di acquisire direttamente dalla casa produttrice dell’impianto i componenti necessari per ripristinare il suo funzionamento a regola d’arte, nonché l’intervento in loco di un team di assistenza. Tale rifornimento è divenuto impossibile nei giorni intanto trascorsi a causa delle concomitanti festività natalizie e della interruzione delle forniture da parte della casa produttrice durante tale periodo. Pertanto prima di mercoledì 8 gennaio 2020, nonostante i numerosi solleciti effettuati, la fornitura del servizio risulta impossibile”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riscaldamenti fuori uso in una scuola di Amalfi, lezioni sospese per due giorni

SalernoToday è in caricamento