rotate-mobile
Cronaca Amalfi

Amalfi, 300mila euro per la ristrutturazione del serbatoio Tovere

L'intervento permetterà al nuovo serbatoio di fronteggiare senza problemi le punte orarie e di assicurare una riserva utile in caso di guasti del sistema di alimentazione

300mila euro di investimneto per la ristrutturazione e rifunzionalizzazione del serbatoio idrico di Tovere ad Amalfi. Ad annunciarlo il sindaco, Daniele Milano. L'intervento, secondo gli obiettivi fissati dall'amministrazione, permetterà al nuovo serbatoio di fronteggiare senza problemi le punte orarie e di assicurare una riserva utile in caso di guasti del sistema di alimentazione grazie ai suoi 150mila litri di capacità. L'attuale, infatti, non è in grado di assicurare i volumi di compenso e di far fronte alle maggior richieste.  

Le parole del sindaco

"La messa in esercizio dell’importante opera pubblica, che avverrà nei prossimi mesi, ha un valore strategico in quanto sarà garantito con maggiore continuità, anche in emergenza, il servizio idrico ai cittadini che vivono in quell’area. Infatti la capienza dell’impianto preesistente - spiega il sindaco Daniele Milano - è limitata ad un modesto recipiente in acciaio inox, della capacità di qualche migliaio di litri e, in caso di emergenza, dal sollevamento elettromeccanico presente nel serbatoio di Vettica". "Con questo intervento - aggiunge il vicesindaco Matteo Bottone - puntiamo a risolvere definitivamente i fenomeni di carenza idrica e i conseguenti disagi ai cittadini. Si tratta di ulteriore passo avanti nella politica di razionalizzazione della risorsa idrica lungo l’intera rete che già da tempo è interessata da monitoraggi e interventi necessari a limitare le perdite". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amalfi, 300mila euro per la ristrutturazione del serbatoio Tovere

SalernoToday è in caricamento