rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Amalfi

Amalfi, dal 3 aprile attivo il servizio di Ausiliari del Traffico

Indetta la procedura di gara: i soggetti interessati all'affidamento dovranno presentare le offerte entro il 15 marzo 2023

L' amministrazione comunale di Amalfi, guidata dal sindaco Daniele Milano, ha stanziato 150mila euro di risorse del proprio bilancio per gli Ausiliari del traffico, approvando anche per quest'anno il progetto "Viabilità Amica" al fine di limitare i disagi e le criticità nel transito dei veicoli all'interno del territorio comunale. 

Il bando

Per l’attivazione del servizio il Settore Polizia Municipale del Comune di Amalfi ha indetto una procedura per l'affidamento attraverso un avviso pubblico utile a individuare l'operatore economico, in possesso dei requisiti generali speciali, a cui affidare le prestazioni previste dal progetto che durerà per 217 giorni, ovvero dal prossimo 3 aprile fino al 5 novembre. Questo per garantire il supporto operativo degli ausiliari nel corso dei periodi più caldi dell’anno, ovvero nei giorni in cui si prevede il raggiungimento di picchi di traffico veicolare particolarmente significativi. La scadenza per presentare le offerte è fissata alle ore 10 del 15 marzo 2023: tutte le informazioni per partecipare alla procedura sono pubblicate sull'albo pretorio online del Comune.

I dettagli

In particolare, il progetto Viabilità Amica prevede l’attivazione di ben otto postazioni: servizio postazione ausiliare Via Matteo Camera (2 unità per un totale di 8 ore giornaliere dalle 10 alle 18); servizio postazioni ausiliari rotatoria: (3 unità per un totale di 12 ore giornaliere con orario rispettivamente dalle 10 alle 14, dalle 12 alle 16 e dalle 14 alle 18); servizio postazione ausiliare centro storico (2 unità per un totale di 10 ore giornaliere dalle 11 alle 16); servizio vigilanza frazione Pogerola (per un totale di 5 ore giornaliere dalle 9 alle 14). E così, visti gli ottimi risultati riscontrati negli anni precedenti l’Amministrazione Comunale, ha deciso di riproporre anche per l’anno in corso il progetto soprattutto alla luce dell’attuale ridotta capienza delle aree di sosta dovuta alla contingente chiusura del parcheggio Luna Rossa. Nel parcheggio in roccia, infatti, sono in corso fondamentali lavori di adeguamento degli impianti meccanici, con l’obiettivo di risolvere definitivamente le rilevate carenze infrastrutturali. Il Comune di Amalfi invita coloro i quali stiano programmando raggiungere la Città in auto a tenere conto di tale situazione che perdurerà sino al ripristino del garage Luna Rossa.

  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amalfi, dal 3 aprile attivo il servizio di Ausiliari del Traffico

SalernoToday è in caricamento