menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Battipaglia, il nuovo ambito territoriale è realtà: la gioia della sindaca

Cecilia Francese ha spiegato: "Attraverso una reale e concreta sinergia tra il nostro Comune e quelli limitrofi di Bellizzi e Olevano sul Tusciano, è oggi possibile la costituzione di un piano di zona quale strumento per una programmazione socio-sanitaria calibrata alle esigenze"

"Il nuovo Ambito territoriale S4-1 ora è realtà: passa in consiglio comunale la delibera che rende Battipaglia comune capofila del nascente ambito, coincidente con il distretto sanitario numero 65". Ecco la novità annunciata da Cecilia Francese, primo cittiadino di Battipaglia

I dettagli

"Attraverso una reale e concreta sinergia tra il nostro Comune e quelli limitrofi di Bellizzi e Olevano sul Tusciano - ha aggiunto -, è oggi possibile la costituzione di un piano di zona quale strumento per una programmazione socio-sanitaria calibrata alle esigenze reali del territorio e rispondente  alle richieste di aiuto che arrivano dalle fasce deboli. Abbiamo lavorato duramente per intraprendere questo cammino verso una politica che veda un nuovo Welfare Sociale, capace di rispondere alle esigenze dei più bisognosi e di determinarne la rinascita. Questo obiettivo faticosamente raggiunto ci consentirà di programmare e progettare i servizi socio-sanitari secondo i bisogni  rilevati nella popolazione nostra e dei comuni afferenti, consentendo così la predisposizione di nuovi servizi all'avanguardia e la rivalutazione dei servizi attualmente erogati attraverso il miglioramento  degli standard di qualità. È stato un percorso arduo e intriso di difficoltà, ma l'amore per il nostro territorio e il desiderio di voler e poter fornire una risposta a misura di cittadino ci ha consentito di perseguire questo grande successo per tutti i residenti nel bacino del nuovo piano di zona, che oggi più che mai rappresenta un punto di partenza importante non solo per dare voce ma soprattutto per dare risposte a chi vive una qualsiasi forma di disagio sul nostro territorio. Questo è solo uno degli importante traguardi che questa amministrazione ha conseguito in questi mesi di intenso lavoro ed è con grande orgoglio che posso affermare che stiamo raccogliendo  i frutti di quella che è stata una guida amministrativa attenta e sempre rivolta verso l'interesse dei cittadini e del bene comune".


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento