Cronaca

Lavori di messa in sicurezza dei costoni rocciosi: disagi anche sull'Amalfitana

All’approssimarsi delle aree di cantiere, vige il limite di velocità di 30 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli: ecco l'avviso dell'Anas

Al via la prima fase dei lavori di messa in sicurezza dei costoni rocciosi situati in corrispondenza del km 7,500 della strada statale 163 “Amalfitana”, a partire da lunedì 23 gennaio: prevista una limitazione alla circolazione veicolare tra le province di Napoli e Salerno. Nel dettaglio, fino al 10 febbraio – per la perlustrazione del costone roccioso a monte della strada statale ed il disgaggio del materiale instabile – sarà in vigore il senso unico alternato tra il km 7,400 ed il km 7,600, tra i territori comunali di Piano di Sorrento e Vico Equense e Positano.

Tra le ore 9 e le 13 e tra le ore 14 e le ore 18, dal lunedì al venerdì, il senso unico verrà regolato da movieri: in tali fasce orarie, si procederà, inoltre, a temporanee sospensioni del transito veicolare e pedonale, non superiori a 30 minuti ciascuna, con almeno 30 minuti di riapertura. Tra le ore 13 e le ore 14 e tra le ore 18 e le ore 9 del giorno successivo, nonché nei giorni festivi e prefestivi, per regolare il senso unico alternato sarà invece attivo un impianto semaforico. All’approssimarsi delle aree di cantiere vige il limite di velocità di 30 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli. Anas raccomanda prudenza nella guida.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori di messa in sicurezza dei costoni rocciosi: disagi anche sull'Amalfitana

SalernoToday è in caricamento