rotate-mobile
Cronaca

Pasqua 2016: il piano su strade e autostrade nel salernitano

Sulla A3 Salerno-Reggio Calabria è prevista l’interruzione dei lavori, fino alle ore 8 del 30 marzo, in corrispondenza della galleria ‘Sagginara’, tra i comuni di Campagna e Contursi Terme

Al via le prime partenze, in occasione delle festività pasquali, sulla rete stradale e autostradale di 25mila chilometri gestita da Anas. Per fronteggiare i maggiori flussi di traffico, a partire da domani, venerdì 25 marzo, e fino a martedì 29 marzo, è stato predisposto un piano di interventi coordinati lungo tutta la rete di competenza che prevede la riduzione dei cantieri e il potenziamento della presenza del personale Anas. Traffico particolarmente intenso è previsto nel pomeriggio di domani venerdì 25 marzo, per le partenze, e nella mattinata di martedì 29 marzo per gli ultimi rientri. Lunedì 28 marzo traffico prevalentemente di breve percorrenza e, nel tardo pomeriggio, sono previsti i primi rientri. I mezzi pesanti non potranno circolare su strade e autostrade domani, venerdì 25 marzo, dalle ore 14 alle ore 22. Mentre sabato 26 marzo dalle ore 9 alle ore 16, domenica 27 e lunedì 28 marzo dalle 9 alle 22. Si ricorda che nella giornata di martedì 29 marzo, invece, i mezzi pesanti potranno circolare per cui, in considerazione della previsione di traffico intenso, si raccomanda la massima prudenza.

 

E Anas, in previsione dell’intensificarsi dei flussi di traffico, ha programmato la rimozione dei cantieri mobili su tutta la rete stradale al fine di limitare i disagi agli automobilisti. In particolare, sulla A3 Salerno-Reggio Calabria è prevista l’interruzione dei lavori, fino alle ore 8.00 del 30 marzo, in corrispondenza della galleria ‘Sagginara’, tra i comuni di Campagna e Contursi Terme, in provincia di Salerno. Sul tratto saranno fruibili almeno due corsie di marcia sulla carreggiata Sud e due corsie di marcia sulla carreggiata Nord. Sempre sulla A3 Salerno-Reggio Calabria saranno sospese le chiusure notturne tra le 21 e le 6 del giorno successivo, nell’ambito dei lavori sul Viadotto Italia, del tratto compreso tra gli svincoli di Laino Borgo (km 153,300) e Mormanno (km 163,000), in provincia di Cosenza. Al fine di ridurre i disagi per gli automobilisti, le chiusure non verranno effettuate durante le notti del 25, 26, 27, 28 e 29 marzo.

Intanto, sono stati potenziati i presìdi su strada da parte del personale Anas soprattutto lungo gli itinerari maggiormente interessati dai flussi veicolari. La circolazione sulla rete di competenza è costantemente monitorata dalle 20 Sale Operative Compartimentali e dalla Sala Operativa Nazionale, a Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua 2016: il piano su strade e autostrade nel salernitano

SalernoToday è in caricamento