rotate-mobile
Cronaca Nocera Inferiore

"Venditori di illusioni e impostori": anatema di monsignor Giudice contro i politici

Il vescorso dell'arcidiocesi Nocera Inferiore-Sarno si è scagliato contro l'attuale classe dirigente politica a margine di un pellegrinaggio all'Abbazia di Montecassino

“Venditori di illusioni, impostori di ieri e di oggi”. E’ l’anatema lanciato dal vescovo dell'arcidiocesi Nocera Inferiore -Sarno monsignor Giuseppe Giudice nei confronti dei politici durante un pellegrinaggio all’Abbazia di Montecassino. A margine dell’evento religioso non sono mancanti affondi contro la classe dirigente dell’agro nocerino sarnese: “Terre incolte sono diventate giardini e oggi i giardini sono diventati pattumiere. Vogliono mettere a posto le nostre città come lupi vestiti da agnelli”.   

Lo rivela il quotidiano Il Mattino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Venditori di illusioni e impostori": anatema di monsignor Giudice contro i politici

SalernoToday è in caricamento