menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lombardi

Lombardi

Bufera all'Ance, i probiviri nazionali in campo: "Lombardi è decaduto"

Ma i legali dei costruttori salernitani sono al lavoro per avviare le iniziative del caso, in particolare riguardo alle possibili conseguenze penali per quanto finora accaduto

Non si fermano i veleni e le polemiche all'interno dell'Ance. Dopo la sospensione, poi rientrata di Antonio Lombardi, i probiviri nazionali hanno dichiarato decaduto il leader degli industriali salernitani. Ma da Salerno sono pronti a dare battaglia. "Antonio Lombardi, già sospeso dalla carica di presidente di Ance Salerno, decade dalla carica stessa – si legge nella delibera – i componenti del consiglio direttivo di Ance Salerno decadono dalle cariche". Per Roma "le azioni di Lombardi costituiscono gravi inadempimenti a deliberazioni assunte da organi di Ance Nazionale e che tali comportamenti sono lesivi dell’autorevolezza dell’Associazione nazionale e della sua immagine, nonché del prestigio dell’Associazione Ance di Salerno”.

Dalla sede di via Galloppo, però, i vertici associativi di Ance "ravvisano nella delibera dei probiviri la stessa abnormità e la medesima assoluta mancanza di effetti giuridici, già scaturita dai Probiviri Ance, riguardo alla precedente delibera dei signori Binetti, Lilla e Taverna, di sospensione del presidente di Ance Salerno, democraticamente eletto il 15 ottobre scorso. Inoltre confermano che già nella riunione di consiglio direttivo del 23 febbraio hanno deliberato di agire personalmente in danno dei signori Binetti, Lilla e Taverna. I legali di Ance Salerno sono pertanto al lavoro per avviare le iniziative del caso, in particolare riguardo alle possibili conseguenze penali per quanto finora accaduto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento