menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il traffico (foto di Party Vista Mare)

Il traffico (foto di Party Vista Mare)

Salerno-Vietri, ancora disagi: la preoccupazione degli automobilisti

Sarebbe dovuto durare circa 20 giorni. E invece, il senso unico alternato sulla strada che collega Salerno e Vietri, è attivo dal 1° ottobre. Quando fu annunciato, fu motivato dalla necessità di consentire indagini ed interventi di messa in sicurezza

Sarebbe dovuto durare circa 20 giorni. E invece, il  senso unico alternato sulla strada che collega Salerno e Vietri, è ancora attivo dal 1° ottobre. Quando fu annunciato, fu motivato dalla necessità di consentire opportune indagini ed interventi di messa in sicurezza del costone roccioso. Poi vi fu la proroga: il provvedimento dovrebbe durare fino ad oggi, 31 marzo. Ma, a preoccupare i nostri lettori, un eventuale nuovo prosieguo dei lavori e quindi dei disagi per chi percorre quel tratto. Su tutte le furie gli automobilisti: "Possibile che siamo ancora costretti a procedere con il senso alternato? - si domandano alcuni lettori - La benzina costa: è impensabile continuare ad affrontare code infinite". "Non osiamo immaginare in vista di eventuali nuove proroghe del provvedimento, in vista dell'estate, come possa peggiorare la situazione: il traffico ovviamente scoraggerebbe anche i turisti", incalza un altro automobilista.

Il senso unico alternato, regolato da impianto semaforico, sulla strada statale 163 “Amalfitana”, in prossimità del km 47,500, fu stabilito, dunque, solo per effettuare tutte le necessarie verifiche tecniche e programmare i lavori. Ma, da cinque mesi, ancora code e disagi.  Poi l'Ordinanza emessa il 13 febbraio scorso, dal settore grandi opere, lavori pubblici e viabilità della Provincia di Salerno, stabilì una chiusura parziale al transito mediante l’istituzione del senso unico alternato fino al 31 marzo. Si attende.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento