Sapri, scovate 2 anfore romane a casa di un imprenditore: sequestro e denuncia

I carabinieri, nel corso di una perquisizione, hanno scovato i due reperti importantissimi, dal valore economico e storico inestimabile

Sono state trovate due anfore di epoca romana in perfetto stato, presso l’abitazione di un noto imprenditore di Sapri. I carabinieri, nel corso di una perquisizione, hanno scovato i due reperti dal valore economico e storico inestimabile.

Il sequestro

Le due anfore sono state sequestrate e del fatto è stata informata l’autorità giudiziaria. L'imprenditore è stato denunciato per ricettazione di opere d’arte appartenenti al patrimonio dello Stato.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento