rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Angri

Provocano incidente poi fuggono, carabinieri li bloccano e trovano grammi di crack

Ieri mattina il tribunale ha convalidato l'arresto, liberando entrambi in attesa di definire il giudizio con rito alternativo

Sono stati arrestati, lunedì scorso, a Sant’Egidio del Monte Albino, due ragazzi, un 30enne ed un 27enne di Angri, in possesso di droga. Ieri mattina il tribunale ha convalidato l'arresto, liberando entrambi in attesa di definire il giudizio con rito alternativo. I militari avevano intimato l’alt allo scooter a bordo del quale viaggiavano i due giovani, che anzichè fermarsi, si sono dati alla fuga. Ne è scaturito un breve inseguimento durante il quale il conducente si è disfatto di un contenitore di plastica in forma ovale contenente 9 grammi di crack, confezionata in 33 involucri di cellophhane, prontamente recuperato dai militari.

L'incidente

I due avevano provocato anche un incidente, impegnando una rotatoria e poi andando contromano con lo scooter, per finire contro un'auto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provocano incidente poi fuggono, carabinieri li bloccano e trovano grammi di crack

SalernoToday è in caricamento