Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Angri, insulti ad un ufficiale giudiziario del Comune: assolto l'ex sindaco Pasquale Mauri

Ridimensionata l'accusa per l'ex primo cittadino e attuale consigliere comunale, accusato nel 2010 di aver offeso un ufficiale giudiziario che si recò presso la sua abitazione per notificargli degli atti

Resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale: il tribunale di Nocera Inferiore assolve l'ex sindaco di Angri, Pasquale Mauri. La sentenza di primo grado è stata emessa dal giudice monocratico del tribunale, dopo la richiesta di citazione diretta a giudizio avanzata dalla procura. I fatti risalivano al 21 giugno del 2010. Le indagini svolte dal sostituto procuratore Ernesto Caggiano contestavano all'ex primo cittadino e attuale consigliere comunale ad Angri, di aver minacciato e offeso un ufficiale giudiziario, Antonio Sellitto, impegnato a svolgere lavoro d’ufficio consistente nella notifica di due atti. Le espressioni indirizzate all’uomo dal primo cittadino sarebbero state proferite anche alla presenza dei carabinieri, che verbalizzarono il tutto una volta giunti sul posto. 

«Tu qua non sei nessuno, mi hai rotto con queste suonate. Adesso chiamo i carabinieri, perché siccome io sono il sindaco ti faccio arrestare, sei un delinquente autorizzato. Adesso dico che hai dato dei calci alla mia porta e ti faccio passare un guaio. Mo’ che vengono i carabinieri ti faccio arrestare». Pasquale Mauri fu lui stesso a contro denunciare il dipendente con l'accusa di oltraggio. Dopo la richiesta della procura e la fissazione del processo, Mauri dichiarò che fu il dipendente ad avventarsi sulla sua abitazione, spaventando la famiglia. Fu proprio lui - aggiunse - a chiamare i carabinieri e poi a sporgere denuncia. Al termine del dibattimento, le accuse sono state ridimensionate rispetto all'ipotesi accusatoria, decretando sentenza di assoluzione per l'attuale leader dell'opposizione del consiglio comunale angrese. Le motivazioni saranno depositate entro 60 giorni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Angri, insulti ad un ufficiale giudiziario del Comune: assolto l'ex sindaco Pasquale Mauri

SalernoToday è in caricamento