Cronaca

Angri, dal dentista per una protesi resta paralizzato alla bocca

La vicenda è ora oggetto di un procedimento penale con tanto di risarcimento danni verso uno studio dentistico, la cui richiesta è stata presentata dal paziente, vittima dell'incidente

Si era sottoposto ad un intervento chirurgico per l'applicazione di una protesi dentaria, ma viene ferito al nervo. E parte della bocca e della mandibola resta paralizzata. La vicenda è ora oggetto di un procedimento penale con tanto di risarcimento danni verso uno studio dentistico, la cui richiesta è stata presentata dal paziente, vittima dell'incidente. L'uomo si è dovuto rivolgere ad un altro dentista per rimediare al danno subito. I fatti risalgono a ben due anni fa ma solo a dicembre scorso lo studio dentistico di Angri si è visto recapitare la messa in mora. La vittima è un uomo di 70 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Angri, dal dentista per una protesi resta paralizzato alla bocca

SalernoToday è in caricamento