menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Angri, beccato con marijuana in casa: 27enne rischia il processo

Il giovane fu fermato dai carabinieri durante un controllo. Era incensurato. Con se aveva una busta di cellophane contenente un discreto quantitativo di marijuana destinata alla rivendita

Fu sorpreso in possesso di droga, destinata a essere spacciata, un uomo di Angri, di 27 anni, che ora rischia il processo secondo quanto chiesto dalla Procura di Nocera

Le accuse

Il giovane fu fermato dai carabinieri durante un controllo. Era incensurato. Con se aveva una busta di cellophane contenente un discreto quantitativo di marijuana destinata alla rivendita, custodita presso la sua abitazione. Quindici pezzi in tutto, per un peso di oltre dodici grammi pari a quaranta dosi singole. I fatti risalgono al maggio 2018, con il blitz dei carabinieri della stazione di Angri. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento