menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Angri, imprenditore rischia giudizio per evasione fiscale: la cifra supera i 400mila euro

L'uomo è atteso dal vaglio del gip, a seguito della richiesta di processo avanzata dalla procura di Nocera

E' accusato di evasione fiscale un 32enne di Nocera Inferiore, atteso dal vaglio del gip e da una richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla procura. Secondo le accuse, con indagni condotte dalla Guardia di Finanza, l'uomo, titolare di una ditta operante ad Angri, avrebbe evaso per il 2010 una cifra pari a 437mila euro, con l'Iva omessa allo stesso modo per 136mila euro. La seconda accusa riguarda invece l'aver fatto sparire parte delle scritture contabili, utili a ricostruire i passaggi fiscali dell'attività lavorativa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento