Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Angri

Furti e rivendite illecite di farmaci ad Angri, in 19 rischiano il processo

Sugli indagati pesano intercettazioni, riscontri e in particolare dei video, con i frame allegati alla informativa degli uomini della polizia giudiziaria.

Si svolgerà il 19 ottobre l’udienza preliminare che vede imputate 19 persone che rischiano il processo per un giro di furti e rivendite illecite a danno di una farmacia ad Angri, con una contestazione di associazione finalizzata e una serie di reati.

L'indagine

Il lavoro degli inquirenti aveva ricostruito il giro di commercio di farmaci e altri prodotti gestito dai dipendenti a danno della farmacia, con accuse a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata alla rivendita illecita. Il meccanismo di furti era stato ricostruito lungo mesi d’inchiesta, fino all’emissione di cinque misure cautelari eseguite dai carabinieri, individuando il sistema illecito e in particolare la dipendente addetta alle vendite, accusata di gestire i farmaci, organizzando così gli "affari" con un collaudato modus illecito in grado di contare sulle complicità di alcune clienti, facendo uscire dai locali farmaci costosi, con un iter illecito divenuto una prassi. Sugli indagati pesano intercettazioni, riscontri e in particolare dei video, con i frame allegati alla informativa degli uomini della polizia giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti e rivendite illecite di farmaci ad Angri, in 19 rischiano il processo
SalernoToday è in caricamento