rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Angri

Nuovo sistema di depurazione: nel salernitano arriva "Oblysis"

"Tale tecnologia - si legge nella nota della società - consentirà agli impianti di depurazione di quattro comuni, tra la provincia di Napoli e quella di Salerno, di ottenere un risparmio dei costi"

Nuovo sistema di depurazione ad Angri, Mercato San Severino e Nocera Superiore. Ad installarlo la Minsait, la società che raggruppa il business IT di Indra, e Simam, società specializzata nel trattamento delle acque del gruppo Acea.

Oblysis

Il nuovo sistema di depurazione "Oblysis" è stato già installato negli impianti di depurazione dei comuni di Nola e Angri, e verrà installato a fine febbraio negli impianti di Mercato San Severino e Nocera Superiore. "Questa tecnologia - si legge nella nota della società - consentirà agli impianti di depurazione di quattro comuni, tra la provincia di Napoli e quella di Salerno, di ottenere un risparmio dei costi, una minore produzione di scarti inquinanti e un monitoraggio costante del corretto funzionamento dell’impianto grazie a piattaforme dotate di intelligenza artificiale. Tutti questi vantaggi senza il bisogno di interventi invasivi o interruzioni di servizi, ma con una procedura di installazione semplice e rapida". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sistema di depurazione: nel salernitano arriva "Oblysis"

SalernoToday è in caricamento