menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura ad Angri, operaio cade da un'impalcatura: vivo per miracolo

L’uomo, di 36 anni e residente a Terzigno, stava eseguendo dei lavori di rifacimento della facciata della chiesa della Madonna del Carmine quando è precipitato al suolo

Attimi di paura ad Angri dove un operaio è improvvisamente caduto da un’impalcatura. L’incidente si è verificato, nel pomeriggio di ieri, lungo Corso Vittorio Emanuele. L’uomo, di 36 anni e residente a Terzigno, stava eseguendo dei lavori di rifacimento della facciata della chiesa della Madonna del Carmine quando è precipitato dall'impalcatura, facendo un volo di diversi metri, forse per una distrazione o un improvviso malore. 

Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, che ha trasportato l’operaio all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Non è in pericolo di vita ma le sue condizioni di salute sono comunque gravi. Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri di Angri. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento