rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Angri

Panchine rotte e rifiuti abbandonati ad Angri: l'ira del sindaco contro incivili e vandali

Lo sfogo di Ferraioli: ". Continuano ad arrivare segnalazioni di depositi illeciti di rifiuti in più zone della città. E c’è chi, anche in queste occasioni, di fronte alla palese realtà dei fatti, mi addita come il responsabile della cattiva educazione di queste persone"

“Inciviltà, egoismo, menefreghismo e ignoranza: è ciò che ci resta di questi giorni che dovevano essere di condivisione, amore e aggregazione”. Inizia così la denuncia, via social, del sindaco di Angri Cosimo Ferraioli che, in queste ore, ha pubblicato una serie di fotografie sullo stato alcune location della città per colpa dei soliti vandali. 

La denuncia

Ferraioli spiega: “ Abbiamo un’area verde libera e attrezzata al minimo per rispettare quanto più possibile la natura circostante. Ma non ne abbiamo rispetto, anzi, la distruggiamo.Abbiamo sostituito tutte le panchine nei Giardini di Villa Doria pochissimi mesi fa. Anche queste iniziano ad essere divelte, dopo aver compromesso pure il funzionamento della giostrina per i bambini diversamente abili. Continuano ad arrivare segnalazioni di depositi illeciti di rifiuti in più zone della città. E c’è chi, anche in queste occasioni, di fronte alla palese realtà dei fatti, mi addita come il responsabile della cattiva educazione di queste persone. Mi dispiace deludere quanti lo stanno facendo con la solita disonestà intellettuale, ma l’educazione e il rispetto si insegnano soprattutto tra le mura domestiche.  E questo scempio va ben oltre!”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panchine rotte e rifiuti abbandonati ad Angri: l'ira del sindaco contro incivili e vandali

SalernoToday è in caricamento