Truffa agente di polizia vendendogli rolex falso, arriva la condanna definitiva

I fatti risalgono al nove febbraio 2011, data in cui avvenne l’affare incriminato, con la denuncia sporta il trenta marzo 2012. Per l’imputato è arrivata la condanna definitiva

Un Rolex ben riprodotto, falso, è al centro della vicenda processuale conclusa in Cassazione con la conferma della condanna a 4 mesi di reclusione, con pena sospesa, a carico di un rivenditore privato, riconosciuto colpevole per una truffa consumata ai danni di una seconda persona. La vittima era un agente di polizia appassionato di questo tipo di oggetti. 

Le indagini

Secondo quanto riferito in denuncia e poi in dibattimento il rivenditore indusse in errore l’appassionato, riguardo un modello Oyester Perpetuale Gmt, con ghiera in ceramica, per la somma di 4500 euro, messo in vendita su un sito di e-commerce, «materialmente consegnando all’acquirente, il giorno dopo avergli fatto fraudolentemente visionare orologio e certificato di garanzia originali nel corso delle trattative, condotte con un esperto di fiducia dell’acquirente, in cambio della somma in contanti, un orologio Rolex contraffatto». L'orologio aveva le stesse caratteristiche apparenti, relative allo stesso modello, con caratteristiche di contraffazione tali da indurre in errore l’acquirente. Dalle verifiche, l’oggetto risultò avere diversa matricola rispetto al certificato di garanzia mostrato, con matricola diversa e col documento relativo ad una gioielleria di Salerno. I fatti risalgono al nove febbraio 2011, data in cui avvenne l’affare incriminato, con la denuncia sporta il trenta marzo 2012. Per l’imputato è arrivata la condanna definitiva, con i giudici della suprema Corte di Cassazione a ravvisare le corrette ricostruzioni e le procedure di valutazione seguite dai tribunali chiamati alle valutazioni. La scoperta della natura dell’oggetto arrivò quando l’acquirente, che a un certo punto non usava più l’orologio, decise di rivenderlo ad un gioielliere: quest’ultimo, non appena visionò il Rolex, non ebbe alcun dubbio, spiegando che era falso.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento