Cronaca

Angri, minacce e persecuzioni con foto e telefonate ad una donna: va a processo per stalking

E' quanto deciso dal gup per un uomo di 41 anni, che avrebbe causato alla vittima un perdurante e grave stato di ansia e paura

Molestie e minacce ad una donna di 46 anni, al punto da finire sotto processo. E' quanto deciso dal gup per un uomo di 41 anni, che avrebbe causato alla vittima un perdurante e grave stato di ansia e paura.

Le accuse

Stando alla denuncia della parte offesa, l'uomo - nel 2019 - si portò presso l'abitazione della donna e le inviò delle foto, attraverso Whatsapp, che ritraevano la strada. Una circostanza che mise paura alla vittima, che cominciò a farsi accompagnare da amici per non trovarsi da sola con l'imputato. Il giorno dopo, l'uomo l'avrebbe chiamata in maniera insistente, inviandole pure messaggi, minacciandola in ogni modo "Rispondi, sto venendo a casa tua", avrebbe detto, arrivando di nuovo nei paraggi di casa della vittima. In quell'occasione danneggiò anche l'auto della vittima, in particolare lo sportello lato passeggero, utilizzando il suo di veicolo. Per l'uomo ci sarà il processo. I fatti sono stati commessi nel comune di Angri

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Angri, minacce e persecuzioni con foto e telefonate ad una donna: va a processo per stalking

SalernoToday è in caricamento