menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Angri, ricatti e minacce alla ex moglie: chiesto processo per stalking

Secondo le accuse, l'uomo avrebbe impedito alla donna di usare il telefonino, di frequentare le amiche, preso dalla gelosia, offendendola e minacciandola più volte. A decidere per il processo sarà il gip

Ricatti e minacce alla ex, un 59enne di Angri rischia il processo per stalking nei confronti della sua ex convivente. Secondo le accuse, l'uomo avrebbe impedito alla donna di usare il telefonino, di frequentare le amiche, preso dalla gelosia, offendendola e minacciandola più volte. "Fai gil occhi dolci al tuo ex marito. Non ti faccio diventare nonna". Queste alcune delle minacce

Il processo

Sempre secondo denuncia, la vittima avrebbe dovuto stravolgere le sue abitudini di vita. Alla fine del 2019, l'uomo l'avvicinò per minacciarla nuovamente, pretendo di tornare insieme. La relazione tra i due si era rotta, con l'indagato a non darsi per vinto e a tentare in ogni modo a riconquistare la donna. Anche con intimidazioni e minacce di morte. La donna, pur arrivando a frequentare un'altra persona, fu costretta a denunciare l'ex. Ora la Procura di Nocera ne ha chiesto il rinvio a giudizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Bonus affitto 2021: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento