Angri, raid vandalico contro l'auto dell'assessore D'Aniello

Nella notte qualcuno ha danneggiato la sua automobile (Fiat Panda) parcheggiata nei pressi dell’ex scuola elementari di Prolungamento Corso Italia. Indagano i carabinieri

L'assessore D'Aniello

Secondo atto vandalico, nel giro di due mesi, contro l’assessore comunale alle politiche sociali e al commercio del Comune di Angri Maria D’Aniello.

Le indagini

Nella notte qualcuno ha vandalizzato la sua automobile (Fiat Panda) parcheggiata nei pressi dell’ex scuola elementari di Prolungamento Corso Italia. Questa mattina l’amara scoperta da parte dell’esponente della Giunta guidata dal sindaco Cosimo Ferraioli, la quale ha sporto nuovamente denuncia alla Stazione dei Carabinieri.

Gli altri casi

Circa due mesi fa si verificò un episodio simile, sempre ai danni della D'Aniello. Il 20 novembre 2018, invece, venne prese di mira l'assessore allo sport Francesco Ferraioli, il quale trovò squarciate le ruote della sua vettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento