Pisciotta: mamme e figlioletti rischiano di annegare, salvati da 2 militari liberi dal servizio

I bambini, uno di 7 ed una piccola di 4 anni stavano facendo il bagno quando sono stati travolti dalle onde. Le due mamme, gettate in acqua per aiutare i piccoli, sono state a loro volta risucchiate dalla corrente

Dramma sfiorato, ieri, a Pisciotta. Due militari della Capitaneria di Porto, liberi dal servizio, hanno aiutato due mamme e i loro bambini che rischiavano di annegare in mare. Come riporta Repubblica, in località “Gozzipuodi”, i bambini, uno di 7 ed una piccola di 4 anni stavano facendo il bagno quando sono stati travolti dalle onde. Le due mamme si sono istintivamente gettate in mare, ma sono state anche loro risucchiate dalla corrente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il salvataggio

Due militari in quel momento liberi dal servizio che si sono subito tuffati in acqua: 1° maresciallo Antonio Veneroso e il secondo capo Bruno Fedullo (rispettivamente comandante della motovedetta Cp 862 sul Lago di Garda e vice comandante dell’ufficio locale marittimo di Cecina) hanno riportato sulla battiglia i malcapitati, tra gli applausi dei presenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento