Ravello, il trentesimo anniversario della morte di Gennaro Musella

L'ingegnere ucciso a Reggio Calabria è stato ricordato presso i giardini del municipio, alla presenza della figlia Adriana, del procuratore Roberti e dei sindaci della costiera

E' stato ricordato nei giardini del comune di Ravello, a 30 anni dalla sua morte, l'ingegnere Gennaro Musella, ucciso in un attentato a Reggio Calabria i 3 maggio 1982. Il professionista salernitano è stato ricordato in occasione della presentazione del libro di Salvatore Ulisse Di Palma dal titolo "Vittima di mafia, nome comune di persona", opera dedicata appunto al compianto Musella. Notevole e massiccia è stata la partecipazione della gente comune e delle istituzioni con tutti i sindaci della costiera amalfitana. All'incontro hanno partecipato il procuratore di Salerno Franco Roberti, il generale dei carabinieri Luigi Curatoli e Adriana Musella, presidente del Coordinamento Nazionale Antimafia Riferimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Conservare la memoria - spiega Musella che con Di Palma ha curato la stesura del libro - è una cosa molto importante soprattutto per le nuove generazioni. Sono grata a quanti ancora oggi vogliano ricordare mio padre e il suo sacrificio. Concordo pienamente con quello che ha detto Roberti, il quale ha rilevato che nella provincia di Salerno forse non si spara, ma si è raggiunto un tacito accordo che vede l'esistenza di appalti truccati e riciclaggio. Esiste, secondo Roberti, una zona grigia che, come nel caso di mio padre, vede il coinvolgimento di professionisti corrotti, burocrati, politici e talvolta uomini delle istituzioni.Una zona grigia che, credo, rappresenti la vera linfa della criminalità organizzata". Dal libro è stato tratto anche un musical in scena il 31 agosto a Scala e il primo settembre a Cetara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento