rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Sarno

Annuncia il suicidio sulla bacheca facebook dell'amica, salvata dai carabinieri

Un messaggio inquietante arriva sulla bacheca di una donna di Sarno: la figlia avverte prontamente i carabinieri della locale stazione. Dopo un rapido giro di telefonate la polizia elvetica rintraccia la donna e la salva

Annuncia il suicidio via facebook ma viene salvata grazie alla segnalazione da parte di una giovane di Sarno. Lo ha riferito, a mezzo nota stampa, la compagnia carabinieri di Nocera Inferiore. Una giovane ha chiamato alla stazione carabinieri di Sarno dicendo che sul profilo facebook della madre era arrivato un messaggio da parte di una donna residente in Svizzera: l'elvetica, conosciuta via chat dalle sarnesi, aveva annunciato di volersi suicidare tramite l'ingerimento di una dose "non terapeutica di barbiturici", un farmaco utilizzato come sedativo.

Vista la gravità della situazione e in seguito a rapidi accertamenti i carabinieri di Sarno, grazie anche all'intermediazione con il consolato svizzero, si sono messi in contatto con il commissariato di polizia del cantone tedesco competente nella zona presso la quale è risultata essere residente la donna svizzera. I poliziotti elvetici sono quindi intervenuti insieme al personale sanitario riscontrando la fondatezza dell'allarme lanciato e hanno prontamente trasportato la donna presso l'ospedale più vicino, dove è stata ricoverata e sarebbe fuori pericolo

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Annuncia il suicidio sulla bacheca facebook dell'amica, salvata dai carabinieri

SalernoToday è in caricamento