menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antece (foto dal web)

Antece (foto dal web)

Sant'Angelo a Fasanella e il guerriero scolpito nella roccia: la storia di Antece

A circa 4 km dal centro abitato e sulla cima di Costa Palomba, un tempo sede di un antico castrum dei Lucani, è possibile ammirare una figura a grandezza naturale intagliata nella roccia e risalente al IV secolo a.C

Non molti conoscono la sagoma del guerriero che fu scolpita nella roccia circa 2500 anni fa, nei pressi delle alture di Sant’Angelo a Fasanella, nella nostra provincia. A circa 4 km dal centro abitato e sulla cima di Costa Palomba, un tempo sede di un antico castrum dei Lucani, è possibile ammirare una figura a grandezza naturale intagliata nella roccia e risalente al IV secolo a.C: il guerriero vestito con un chitone e armato di scudo e scure. Si narra che sia la rappresentazione di un dio o di un eroe. Conosciuto con il nome “Antece“ (che in dialetto cilentano significa antico), il guerriero lascia senza fiato quanti hanno la fortuna di vederlo.

Antece, infatti, era la divinità pagana degli Alburni: i Lucani adoravano la statua ed erano soliti chiedere grazie e prodigi. Non rari, erano sacrifici di animali. Intatto, il profilo del guerriero che proteggeva la comunità del posto. Simbolo votivo per i pellegrini dell’epoca, Antece, dunque, si trovava al centro di un sistema di fortificazioni. Fascino e mistero, aleggiano ad oggi attorno al guerriero di pietra, che non può che lasciare incantati grandi e piccini. Tra le altre curiosità di Sant’Angelo a Fasanella, la torre quadrata dell’impianto fortificato del Castello ed accanto ad esso, la chiesa madre di Santa Maria Maggiore. Tra le opere lì custodite, le statue lignee di San Michele Arcangelo e dell’Assunta. E ancora, a pochi chilometri dal centro abitato, vi sono le affascinanti sorgenti Auso, la grotta di San Michele Arcangelo e quelle di Fra Gentile e Grava del Fumo: un territorio tutto da scoprire, insomma, a due passi da casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento