menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Capaccio alla Slovenia per riabbracciare la madre in tv

Hanno incontrato la loro madre dopo quasi 20 anni, Antonio e Maria Bencardino, residenti a Capaccio Scalo

Hanno riabbracciato dopo quasi 20 anni la loro mamma, Antonio e Maria Bencardino, fratelli nati a Trieste, ma residenti a Capaccio dall'età di 2 anni. Lontani dai genitori, i ragazzi speravano, un giorno, di ricongiungersi con la madre che, per ragioni di salute, anni fa tornò nel suo paese d'origine, la Slovenia.

Ed il sogno si è realizzato grazie al programma “Vid in Pero šov” trasmesso dalla Pop-Tv. Complice la zia materna, infatti, il format televisivo sloveno, sullo stampo di Carramba che sorpresa, ha consentito alla famiglia di stringersi in un forte abbraccio circolare. I due giovani, inoltre, hanno conosciuto la loro sorellina, di cui non sapevano neppure l'esistenza ed anche la nonna materna: un'emozione grande che ha unito, nella commozione, la cittadina slovena Portoro? con Capaccio Scalo.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento