Lite a Sapri: 72enne minaccia i vicini con un fucile, fermata

La anziana ha preso uno dei fucili del marito, regolarmente detenuto, per poi bussare alla porta dei vicini e minacciarli con l’arma da fuoco

Dramma sfiorato a Sapri: come riporta Ondanews, una coppia, stamattina, ha litigato, per futili motivi, con una dirimpettaia che, in preda all’ira, ha deciso di prendere uno dei fucili del marito, regolarmente detenuto, per bussare alla porta dei vicini e minacciarli con l’arma da fuoco.

L'intervento

Immediato, l’intervento dei Carabinieri che hanno subito disarmato la donna e ristabilito l’ordine. La 72enne è stata condotta dai militari presso gli uffici della Compagnia per gli accertamenti. Sequestrati, intanto, i 7 fucili che il marito della 72enne aveva in casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento