menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Morte anziana via Antonio Petrone Salerno crollo impalcatura

Tragedia in città: un'anziana, colpita da un'impalcatura crollata, è morta trenta minuti dopo il trasporto in ospedale. La donna stava rientrando a casa dopo la spesa. Disposta l'autopsia, indagano i carabinieri

Tragedia questa mattina intorno alle 8 in via Antonio Petrone a Salerno: una donna è morta in seguito al crollo di un'impalcatura di un palazzo in fase di smontaggio al termine di lavori di ristrutturazione eseguiti da una ditta salernitana. A riferirlo i carabinieri della compagnia di Salerno, agli ordini del capitano Enrico Calandro. La donna, R. C. le sue iniziali, 82 anni, pensionata, stava rincasando dopo aver fatto la spesa in un supermercato. L'anziana è stata subito soccorsa da un'ambulanza e trasportata al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona dove, riferiscono i carabinieri, è morta mezz'ora dopo a causa delle gravissime lesioni riportate.
 
Sulla tragedia indagano i carabinieri della stazione di Salerno Mercatello e della Sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale di Salerno, di concerto con personale del Servizio di prevenzione infortuni sugli ambienti di lavoro (SIPSAL) e dell'Asl Salerno. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Salerno Antonio Cantarella, che ha inoltre disposto l'autopsia sul cadavere della donna: l'esame sarà eseguito nei prossimi giorni. 
 
 
 
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento