menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polla, anziana in gravi condizioni salvata all'ospedale

La donna, 90 anni, è giunta presso il nosocomio del vallo di Diano in condizioni di salute disperate: è stata salvata dai medici del reparto di Nefrologia

Una anziana di 90 anni con gravi problemi di salute è stata salvata all'ospedale di Polla, nel vallo di Diano: secondo quanto si è appreso la paziente era giunta nel nosocomio pollese con un'insufficienza renale acutissima, dispnoica, con severa iperpotassiemia (aumento della concentrazione di potassio nel sangue), a cuore morente.

Malgrado le condizioni disperate della paziente i medici del reparto di Nefrologia, diretta dal dottore Buono, hanno deciso di sottoporla al trattamento dialitico impiantandole un catetere venoso in atrio destro. Terminato il trattamento, per dieci giorni la novantenne è stata, poi, dializzata con la conseguente ripresa della diuresi e, quindi, con un rapido miglioramento delle condizioni generali tanto da dimetterla completamente guarita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento