rotate-mobile
Cronaca

Paura a Pastena, anziano preleva soldi alla Bnl e viene aggredito

L'uomo è stato prima avvicinato da una donna e poi da un complice in via Trento, che sono stati successivamente fermati dalla polizia

Stava prelevando tranquillamente i soldi dal bancomat della filiale della Bnl di via Trento, a Pastena, quando all’improvviso un pensionato è stato preso di mira da una giovane donna che per diversi minuti ha tentato di rubargli, con forti e incessanti pressi, una parte dei soldi appena messi al sicuro. L’uomo si è subito schermito cercando di allontanarsi, ma è stato improvvisamente raggiunto da un altro uomo che, sbucato all’improvviso da un angolo dove stava appostato, lo ha bruscamente spinto facendolo cadere a terra.

A quel punto la complice gli si è gettata addosso cercando di sottrargli la somma appena prelevata e che il pensionato aveva riposto all’interno del giubbotto. Il tentativo non è fortunatamente riuscito poiché l’anziano, divincolandosi energicamente, con la sua vigorosa reazione ha indotto i due delinquenti a desistere e scappare a gambe levate. L’uomo ha subito allertato la polizia che è riuscita a rintracciare i malviventi nella quartiere Mercatello. I due sono stati identificati per N.G., di 47 anni, e S.A., di  32 anni , entrambi salernitani, già con pregiudizi specifici a carico. Entrambi sono stati denunciati in stato di libertà per i reati di tentata rapina e lesioni personali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Pastena, anziano preleva soldi alla Bnl e viene aggredito

SalernoToday è in caricamento