Anziano sedotto e picchiato: nuova condanna per la coppia di Siano

Reggono anche in secondo grado le accuse per una coppia di Siano, giudicata e condannata già in primo grado per i reati di tentata rapina in concorso e lesioni

La donna lo aveva sedotto e l'uomo lo aveva aggredito con un paletto di ferro. La vittima è un anziano ottantenne è finita una coppia di Siano, accusata di tentata rapina in concorso e lesioni.

La sentenza

Le accuse sono state confermate anche in secondo grado. La coppia, infatti, fu già giudicata e condannata in primo grado dal tribunale di Nocera Inferiore. La Corte d'Appello di Salerno li ha condannati a 4 anni e 8 mesi (l'uomo) e 3 anni e 8 mesi (la sua compagna) di reclusione.

Il piano

I fatti risalgono a novembre 2017. L'anziano aveva un rapporto di amicizia con la donna e le faceva sistematicamente regali, fino a 500 euro a al mese. I rapporti si sono raffreddati quando l'anziano ha scoperto che la donna era incinta. Nel frattempo, però, gli erano state rubate le chiavi dello stanzino nel quale custodiva la pensione. Di notte, l'uomo complice aveva cercato di introdursi in questa stanza per portar via soldi ma i rumori avevano svegliato l'anziano che l'aveva sorpreso in casa. La reazione di chi si vide scoperto fu colpire l'anziano per tre volte sulla testa, con un paletto di ferro. Poi scappò senza portar via soldi.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • 5 consigli di bellezza per far durare a lungo la tinta per capelli anche d’estate

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento