menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sala Consilina: 80enne rapinato dal "finto vecchio amico"

L’anziano ha invitato a prendere un caffè il malvivente che lo ha abbracciato cercando di sfilargli il portafogli dalla tasca

Brutta esperienza, per un 80enne di Sala Consilina che stava percorrendo la strada provinciale 49 a bordo della sua auto. L'anziano è stato affiancato da una Mercedes Classe A grigia e qualcuno all’interno gli ha fatto segno di fermarsi.

Il fatto

Come riporta Ondanews, una volta accostati, un uomo è sceso e si è spacciato per un suo vecchio amico trasferitosi in Svizzera: l'anziano è sceso quindi dall’auto per invitarlo a prendere un caffè, ma il ladro lo ha abbracciato cercando di sfilargli il portafogli dalla tasca. Poi, vistosi scoperto, il malvivente ha afferrato nuovamente e minacciato l'80enne, mentre l'altro uomo gli ha puntato un oggetto simile ad una pistola all’altezza della fronte. Così la vittima ha consegnato il portafogli con 130 euro in contanti. ll fatto è stato denunciato ai carabinieri: si indaga, dunque, per risalire all'identità dei rapinatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento