menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Interventi al ponte dell'autostrada: riaperta la strada SP29 in direzione Battipaglia

Per alcune ore, gli automobilisti sono stati costretti ad utilizzare percorsi alternativi per raggiungere Battipaglia. Chisura a Cava de' Tirreni: lo annuncia il sindaco

Il Comune di Olevano sul Tusciano annuncia che è stata riaperta al transito la strada provincia SP29, temporaneamente chiusa, in tarda mattinata e nel primo pomeriggio, dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco. La chiusura aveva creato notevoli disagi alla viabilità.

I dettagli

Il Comune di Olevano, in corso di verifica, aveva spiegato anche attraverso i social network e la pagina Facebook ufficiale dell'Ente, che la strada era stata interdetta al transito veicolare per consentire ulteriori controlli e rilievi tecnici. Per alcune ore, gli automobilisti sono stati costretti ad utilizzare percorsi alternativi per raggiungere Battipaglia. Mediante attività di spicconatura, sono stati rimossi i calcinacci residui e sono stati effettuati tutti i controlli che hanno sancito la stabilità della struttura. Intervenuti sul posto, tra gli altri, il Comandante della Polizia municipale di Battipaglia, Gerardo Iuliano, l'Assessore Pietro Cerullo, funzionari delll'ufficio tecnico del Comune, della Provincia e dell'Anas.

Cava de' Tirreni

È stata ripristinata la chiusura della strada in località Petrellosa, con i new jersey rimossi da sconosciuti nella scorsa notte. Le copiose piogge hanno causato una frana nelle prime ore di mercoledì scorso, caduta dal costone di terreno sovrastante un tratto di strada tra i civici 44 e 13, nella curva dopo il vallone Petrellosa. “La rimozione dei new jersey è stato un gesto gravissimo e scriteriato – afferma l’Assessore alla Protezione Civile, tutela del territorio e Frazioni, Germano Baldi – che ha messo in pericolo vite umane oltre a causare danni, per il solo motivo di dover allungare di qualche minuto il tragitto del percorso alternativo. Stiamo cercando di risalire all’autore di questo gesto insensato e pericoloso ed abbiamo chiesto alle Forze dell’Ordine, nei giri di controllo del territorio, di avere una particolare attenzione all’area interessata”. Nel frattempo, sono in corso le valutazioni geotecniche per stabilire la pericolosità dell’intero costone da cui si è verificata la frana e gli interventi necessari da fare.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento