Cronaca

Corruzione e appalti truccati a Camerota: fissati gli interrogatori, intercettazioni-choc

L'ex sindaco Del Duca: “Vincenzo forse non hanno capito che comando io là sopra, l’hanno capito o non l’hanno capito"

Sono stati fissati gli interrogatori di garanzia per gli indagati nell’ambito dell’inchiesta per Corruzione ed appalti truccati, a Camerota. Martedì mattina nel carcere di Vallo, dunque, saranno ascoltati l’ex sindaco Antonio Romano e l’ex amministratore Rosario Abbate. A seguire, gli altri nove indagati raggiunti dalle misure cautelari eseguite dai carabinieri della compagnia Sapri.

Gli altri interrogatori

Giovedì presso il Tribunale, alle 10, sarà la volta dell’ex Sindaco Antonio Troccoli, il figlio Ciro ex assessore e l’ex vice sindaco Michele Del Duca, finiti ai domiciliari. 

Le indagini

Preziose, per le indagini, le intercettazioni, tramite cimici e microcamere, pure all’interno degli uffici del sindaco e degli Affari generali. Al via, dunque, dinanzi al Gip del tribunale di Vallo della Lucania, gli interrogatori di garanzia dell’inchiesta “Kamaraton”.

Alcuni stralci delle intercettazioni ambientali, riportate da Ondanews

“Vincenzo forse non hanno capito che comando io là sopra, l’hanno capito o non l’hanno capito, l’hanno capito finalmente che comando io? E allora pagano a chi dico io”.

Lo affermava l’ex vice sindaco Michele Del Duca durante un colloquio con il titolare della ditta aggiudicatrice dei lavori per la sistemazione della rete fognaria a Licusati.

“Teniamo altri 50mila euro da spendere, abbiamo 50mila euro di lavori da fare. Quando vengo mettiamo a posto sto c… di DURC”, spiega Del Duca.

E l’imprenditore: “Fammi lavorare che io… non ti preoccupare capisci a me”.

All’imprenditore, pochi giorni dopo verrà assegnato illegittimamente anche l’appalto per la realizzazione di una strada sul Monte Bulgheria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corruzione e appalti truccati a Camerota: fissati gli interrogatori, intercettazioni-choc

SalernoToday è in caricamento