menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontecagnano-Faiano: si apparta con una prostituta e viene rapinato

L'uomo, commerciante di 43 anni, è stato avvicinato da due persone a volto coperto che, dopo averlo picchiato procurandogli lesioni guaribili in 30 giorni, gli hanno sottratto il denaro

Si era appartato con una prostituta di nazionalità bulgara sulla litoranea di Pontecagnano-Faiano, quando è stato rapinato di 3 mila euro. Un uomo è stato avvicinato da due persone a volto coperto che, dopo averlo picchiato procurandogli lesioni guaribili in 30 giorni, gli hanno sottratto il denaro.

La donna, 21enne, alla polizia dice di essere stata violentata dai due rapinatori. Il fatto risale alla scorsa notte: la vittima è un commerciante del posto di 43 anni che ha rimediato la frattura di un braccio ed una profonda ferita alla lingua. Sull'episodio indagano gli agenti della squadra mobile della questura di Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
  • social

    Ansia: il nuovo singolo di Keyra

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento