"L'ospedale di Cava resti aperto": l'appello di un papà, la tutela del presidio sarà discussa nel Consiglio Comunale

All'ordine del giorno del consiglio comunale, oltre all'Emergenza Covid, le iniziative a tutela della piena continuità operativa del Presidio ospedaliero

L'ospedale Santa Maria dell'Olmo deve restare aperto: è questo il pensiero di innumerevoli cittadini, non ultimo un papà  della città metelliana che ha reso noto il salvataggio in extremis, da parte dei medici del nosocomio locale, del suo bambino "che se avesse dovuto raggiungere Salerno o Nocera, forse non ce l'avrebbe fatta".

Il Consiglio

Intanto, il presidente del Consiglio Comunale, Adolfo Salsano, ha convocato il Consiglio Comunale di Cava de' Tirreni per giovedì 7 gennaio alle 16: all'ordine del giorno, oltre all'Emergenza Covid, le iniziative a tutela della piena continuità operativa del Presidio ospedaliero "Santa Maria Incoronata dell'Olmo". Nel caso in cui la seduta vada deserta, il Consiglio Comunale avrà una seconda convocazione l'8 gennaio alle 9.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Ucciso a coltellate l'ex pentito Franco Lettieri detto "O' cacaglio": arrestato un 57enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento