menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senza un tetto, con due gemelline di 5 mesi: appello di una coppia salernitana

Questa volta, a rivolgere la richiesta di aiuto, è il papà M.C.: "Ci occorre un alloggio: siamo senza lavoro e dobbiamo mantenere le nostre gemelline - spiega il giovane - Ci sarebbero utili anche dei pannolini di quarta misura"

Nuovo appello della giovane coppia salernitana con due splendide gemelline di 5 mesi, senza un tetto sulla testa. Di due mesi fa, l'allarme lanciato dal parroco della Chiesa Nostra Signora di Lourdes di Matierno, Don Marco Raimondo che prese a cuore la loro situazione. Purtroppo, salvo qualche precaria risposta, per la famiglia nulla di definitivo è cambiato in meglio: è ancora ospite di un ostello cittadino, ma tra un mese circa "l'accoglienza" temporanea scadrà e non avranno un posto dove andare, in quanto non hanno familiari alle spalle in grado di poterli ospitare.

Questa volta, a rivolgere la richiesta di aiuto, è il papà M.C.: "Ci occorre un alloggio e un lavoro: siamo senza occupazione e dobbiamo mantenere le nostre gemelline - spiega il giovane - Ci sarebbero utili anche dei pannolini di quarta misura e del latte per le nostre bambine: chiediamo di essere aiutati in modo da poter vivere in modo dignitoso, insieme alle nostre figlie". Chiunque volesse aiutare la coppia, può rivolgersi al parroco Don Marco Raimondo, tramite Facebook o telefonando presso le parrocchie di Cappelle o Matierno, oppure contattare direttamente M.C. telefonando al numero 3496082154. Si confida nella massima risposta delle Istituzioni, ma anche da parte dei nostri lettori che sono in condizione di poter aiutare la famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento