menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salernitana-Crotone, l'appello del sindaco ai tifosi: "Restiamo vicini alla squadra"

Il primo cittadino: "Se marceremo uniti e compatti, se faremo sentire alla squadra l'affetto e la passione di una città intera, sono convinto che ci salveremo"

Dopo l'amarezza e la delusione sfociate in accese contestazioni contro la società Granata, il sindaco Vincenzo Napoli, in vista della partita contro il Crotone, rivolge il suo appello ai tifosi. “Non sono solito intervenire in merito a questioni calcistiche; seguo il calcio e la Salernitana più che altro con la passione di un cittadino attaccato ai colori della propria città. Ma, in questo momento particolarmente difficile, - ha sottolineato il primo cittadino - sento di dover chiedere alla tifoseria e alla città tutta di sostenere la squadra, l'allenatore e la società, di stringersi attorno ai nostri ragazzi, di far sentire loro tutto il calore di cui è capace Salerno. Anche manifestazioni di civile contestazione, come quella di ieri, possono servire a stimolare la squadra a tirare fuori il meglio di sé".

"Il mio auspicio è che, già dalla fondamentale e affascinante partita di domenica contro la corazzata Crotone, vi sia una massiccia presenza di tifosi. - ha concluso Napoli - Vogliamo ventimila persone a gremire l'Arechi, vogliamo che il nostro stadio si trasformi in un fortino. Se marceremo uniti e compatti, se faremo sentire alla squadra l'affetto e la passione di una città intera, sono convinto che ci salveremo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento