rotate-mobile
Cronaca

Appello per riorganizzare gli orari e le modalità di visita al Ruggi, Polichetti: "Sicuro della disponibilità del direttore D'Amato"

Fiducioso, il coordinatore provinciale Uil area Materno- Infantile, dottor Mario Polichetti, in merito alla risposta di D'Amato alle famiglie dei pazienti

"Sono assolutamente convinto che la sensibilità del Direttore generale comprenderà questo appello accorato e disporrà una riorganizzazione delle visite per consentire ai familiari di poter fare sentire ai parenti ricoverati il proprio affetto e la propria vicinanza".

Lo ha detto il coordinatore provinciale Uil area Materno- Infantile, dottor Mario Polichetti, a seguito dell'appello dei nostri lettori che hanno chiesto al direttore generale del Ruggi, dottor Vincenzo D'Amato, un ampliamento degli orari di visita ai degenti e la possibilità di trascorrere le notti accanto ai ricoverati presso tutti i reparti del nosocomio, come accadeva pre-Covid. Disposti a seguire certosinamente ogni indicazione anti-contagio e a sottoporsi, eventualmente, ad ulteriori controlli utili, i familiari dei degenti chiedono di poter nuovamente assistere i propri familiari, al fine di risparmiare loro ulteriori sofferenze, legate all'isolamento e alla solitudine. Fiducioso, il dottor Polichetti sulla pronta risposta del direttore D'Amato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appello per riorganizzare gli orari e le modalità di visita al Ruggi, Polichetti: "Sicuro della disponibilità del direttore D'Amato"

SalernoToday è in caricamento